sabato 19 luglio 2014

Il mio ultimo Tuttolibri




 
Quando Tuttolibri aveva caratteri "normali"
Da moltissimo tempo, tra i miei primi impegni del sabato c’è l’acquisto della Stampa per non rischiare di perdermi l’allegato Tuttolibri.

Dal prossimo sabato questa frase, andrà letta al passato: Da moltissimo tempo, tra i miei primi impegni del sabato c’è stato ecc. ecc.

Perché, la Stampa (e Tuttolibri con lei), dopo essersi ridotta in altezza e larghezza, ha ormai un corpo che, a leggerlo, ci vuole una vista che non ho.

Mi verrebbe da dire, anche se è una battuta un po’ stupida, che la cultura dovrebbe illuminare, non rendere ciechi.


Ps Quello della dimensione dei caratteri è un punto che l’online stravince sul cartaceo.

Nessun commento:

Posta un commento